social icons 03social icons 04marchio trentino

NOTIZIE DAL MONDO DEL LEGNO

Simposio di scultura in legno “Luci e ombre del legno” 2014: assegnato il premio PEFC Italia

Si è chiuso sabato 2 agosto il Simposio Internazionale di Scultura Lignea “Luci e ombre del legno”, che si è tenuto dal 28 luglio al 2 agosto nelle vie e nelle piazze dei quattro comuni di Castello, Pieve, Cinte Tesino e Bieno in Valsugana. Gli artisti del legno hanno partecipato all’evento lavorando tronchi di pino cembro certificati PEFC provenienti dai boschi trentini. Erano 26 scultori provenienti da Germania, Svizzera, Bulgaria, Armenia, Cina e naturalmente Italia selezionati da una rosa di 82 richieste di partecipazione pervenute all’organizzazione. Le regioni italiane rappresentate sono state Veneto, Emilia Romagna, Toscana, Piemonte e Trentino. Tra di essi è stato assegnato anche il primo premio PEFC Italia all’artista Livio Tasin, che vive a Tenno in Trentino e ha scolpito l’opera “Ragazza in punta”. Livio Tasin è nato a Tenno ed è responsabile di iniziative culturali e artistiche dell’alto Garda, ma da anni ormai si dedica solamente…
Leggi tutto...

Sentiero accessibile in bosco certificato al lago di Cece – Val di Fiemme

In Val di Fiemme un percorso, quello per il lago di Cece, permette di conoscere il bosco e i suoi “segreti” e concedersi così un’escursione a contatto con la natura conoscendone le ricchezze. Dal 2002, infatti, è stata completata la realizzazione di un sentiero per diversamente abili che porta al lago di Cece. La sistemazione del sentiero nasce come volontà dell’Amministrazione della Magnifica Comunità di Fiemme all’interno del progetto “Natura accessibile a tutti” condotto in collaborazione con l’Azione 12 dell’Agenzia del Lavoro della Provincia di Trento. Obiettivo: aiutare ogni persona ad avvicinarsi alla natura e alle sue bellezze attraverso una fruizione rispettosa ed attenta agli equilibri dell’ecosistema, apprendendo così anche gli “effetti” di una gestione forestale sostenibile, anche per le persone meno dotate fisicamente. L’arrivo al laghetto di Cece, perla incastonata tra il bosco (con doppia certificazione PEFC e FSC) e la roccia del Lagorai, è preannunciato dal rumore dell’acqua.…
Leggi tutto...

Regolamentazione importazione di legno tagliato illegalmente

Continua il percorso di approvazione del decreto legislativo del Mipaaf sulla “Timber regulation” Il 10 luglio è calendarizzato in Conferenza Stato-Regioni il dibattito sulla proposta di Decreto Legislativo del Mipaaf, approvato dal Consiglio dei Ministri lo scorso venerdì 16 maggio, con cui verrà data attuazione alla disciplina europea riguardante il divieto di importazione di legno tagliato illegalmente. Successivamente il testo passerà all’esame delle competenti Commissioni parlamentari.Si ricorda che, attraverso il decreto, verrà dato seguito alle disposizioni del Regolamento del Consiglio Ue n. 2173/2005, relativo all’istituzione di un sistema di licenze Flegt per le importazioni di legname nella Comunità europea e del Regolamento del Parlamento e del Consiglio Ue n. 995/2010 (EUTR), che stabilisce gli obblighi degli operatori che commercializzano legno e prodotti derivati. I due regolamenti comunitari mirano a contrastare l’importazione illegale di legno e prodotti derivati da quei Paesi terzi con i quali l’Unione europea firma accordi bilaterali di…
Leggi tutto...

Giorni ideali per il taglio del legname nell’anno 2014

Giorni ideali per il taglio del legname nell’anno 2014. Giorni favorevoli per il taglio di legname da costruzione e uso falegnameria.Gli alberi dai quali si ricava legname da costruzione e per la fabbricazione di mobili dovrebbero, di massima, essere tagliati fondamentalmente con lunacalante nei mesi da ottobre a febbraio, quindi nel periodo di riposo del ciclovegetativo .I risultati di anni di ricerche dimostrano che il legname segato, derivante da anno, risulta molto più stabile e di migliore qualità!Il solo giorno e periodo in cui vengono abbattuti gli alberi non evita però che quelli cresciuti con torsioni tendano, dopo essere stati segati ed in fase di essicazionie, a torcere comunque oppure che una trave derivante da unapianta cresciuta velocemente e non tagliata fuori cuore non subisca delle crepature; per evitare questi difetti devono essere osservati altri accorgimenti. Una possibilità sarebbe che agli alberi venga lasciato il cimale per un paio di…
Leggi tutto...

Le stagioni degli alberi – mostra a Riva del Garda

“Le stagioni degli alberi” Mostra itinerante sulla fenologia Dal 14 giugno al 31 ottobre 2014 a Villino Campi, Riva del Garda. La mostra offre vari spunti per avvicinarsi all’affascinante mondo degli alberi e degli arbusti, con particolare attenzione a quelli del lungolago di Riva del Garda, un’area verde di grande pregio botanico con bellissimi monumenti vegetali ultracentenari. L’osservazione attenta di foglie, rami, fiori, frutti e delle loro trasformazioni nel corso delle stagioni consente al visitatore di avvicinarsi a temi attuali quali la biodiversità vegetale, il clima, il ruolo silenzioso che il verde urbano svolge migliorando la qualità della nostra vita. Centro di valorizzazione scientifica del Garda Il Centro Villino Campi è stato inaugurato nel 1998 e rappresenta il riferimento provinciale per la conoscenza, la divulgazione e la sensibilizzazione sulle tematiche degli ambienti lacustri e del ciclo dell’acqua, con particolare riferimento all’ecosistema gardesano.Punto fisico d’incontro e scambio per progettare e realizzare iniziative legate…
Leggi tutto...

Mostra al Muse di Trento sul legno e il suo uso in edilizia

“Wood” – legno, edilizia e tecnologia: una mostra al MUSE di Trento Jun 04 2014 di Martina Valentini Da venerdì 16 maggio è aperta al Museo delle Scienze di Trento (MUSE) una nuova sezione tutta dedicata al legno, al suo impiego in edilizia, alla ricerca e alle attività volte alla valorizzazione di questo materiale. Si chiama “Wood” ed è una esposizione che racconta come questo materiale naturale, impiegato in molti ambiti, abbia raggiunto nella costruzione risultati considerati quasi impossibili fino a pochi anni fa. L’esposizione è promossa da MUSE e Arca Casa Legno e curata insieme al Cnr-Ivalsa con la partecipazione di PEFC Italia. Il settore del legno in Trentino risulta costituito da circa 900 imprese, impegnate nei comparti delle utilizzazioni forestali, della prima lavorazione (segherie) e della seconda lavorazione (falegnamerie industriali, carpenterie in legno, falegnamerie per l’edilizia, mobili, ecc.) con quasi 4.500 addetti e un fatturato di oltre 450 milioni…
Leggi tutto...

Andamento prezzi legname da imballaggio I° trimestre 2014

Nel corso del 1° trimestre, anche a causa delle consistenti precipitazioni novese, sono state organizzate solo due gare di vendita di legname tondo in provincia di Trento. Pertanto i prezzi hanno subito un ulteriore aumento con un prezzo medio che rispetto al 4° trimestre del 2014 risulta in aumento del 6,25% e del 10,68% rispetto ad un anno fa. Gli assortimenti che hanno subito il rincaro maggiore sono quelli relativi al legname da imballaggio che attualmente si aggira attorno ai 97 Euro a mc f.co partenza, superato solo dal legname selezionato per travatura e sega. Fonte: www.legnotrentino.it – sezione NEWS – 07.04.2014
Leggi tutto...

Pefc – Bosco e Territorio – Boster 2014

Dall’esperienza più che decennale della manifestazione piemontese BOSTER “Bosco e Territorio”, nasce quest’anno, per il territorio del Triveneto, l’evento “BOSTER nord est”, fiera dedicata alla valorizzazione delle filiere del legno e alla gestione sostenibile del territorio montano. “BOSTER nord est” si terrà sulla Piana del Cansiglio a Farra d’Alpago (Belluno), dal 6 all’8 giugno 2014. Con la sua formula espositiva “tutta all’aperto”, inserisce nel reale contesto operativo macchine, attrezzature e servizi funzionali alle filiere bosco – legno: dall’approvvigionamento alla prima lavorazione del legno a fini energetici o a fini strutturali, mettendo in evidenza la valorizzazione sostenibile delle risorse boschive, i benefici ed il valore ambientale della filiera corta. Lo svolgimento delle dimostrazioni dinamiche, delle visite guidate alle macchine ed attrezzature forestali messe in funzione, dei laboratori e delle attività didattiche saranno realizzate grazie ad un ampio partenariato tecnico che coinvolge Istituzioni, Enti locali ed Università. Proprio quest’anno cade il decennale…
Leggi tutto...

La Storia

La presenza di numerose aziende in Trentino che si occupano della produzione di pallets ed imballaggi in legno e’motivata innanzitutto dalla conformita’ del  territorio, ricco di folti boschi di conifere, i quali si collocano al primo posto in Italia per la produzione di legname, in particolare in  essenze resinose come abete, pino e larice, il quale una volta tagliato e selezionato per dimensione e qualita’ viene utilizzato e trasformato dalle locali segherie.
Leggi tutto...